LocorotondoPoliticaSaluteUltime newsValle d'Itria

Locorotondo, il Sindaco Bufano comunica l’aggiornamento Covid: «Importante calo»

SANITÀ

«Proteggete voi stessi e, soprattutto, le persone fragili. Ne usciremo, manca poco» dichiara il primo cittadino di Locorotondo










 

 

E’ giunto intorno alle 17.30 di quest’oggi, venerdì 30 aprile, l’aggiornamento dei casi totali di positività al Coronavirus nel territorio di Locorotondo.

A diffonderlo, come di consueto, il primo cittadino Antonio Bufano a distanza di 11 giorni dal precedente (19 aprile).

«Vi comunico che i cittadini locorotondesi attualmente positivi sono 42 (report del 29 aprile) e si registra dunque, rispetto all’ultima comunicazione del 19 aprile, un altro ed importante calo» dichiara il Sindaco Bufano.

«31 sono invece i cittadini attualmente in attesa di tampone. Il calo dei positivi dimostra come le misure messe in atto per contenere la diffusione del virus stanno dando i frutti sperati. Tuttavia le regole, è bene rammentarlo, devono essere seguite sempre, anche da coloro ai quali è stato somministrato il vaccino.

Vi comunico inoltre – prosegue il Sindaco – che dall’ultimo monitoraggio dell’ISS alla Regione Puglia spetterà un’altra settimana in fascia arancione. A breve il Ministro Speranza firmerà le relative ordinanze.

La raccomandazione che vi faccio, per l’imminente weekend del primo maggio e per i giorni a seguire, è l’assoluto rispetto delle regole. Chiedo a tutti, ancora, uno sforzo.

So – evidenzia il primo cittadino – che le belle giornate di questi giorni ci indurrebbero ad uscire, incontrarci ed assembrarci: e, in un periodo normale, sarebbe del tutto giusto e nel nostro diritto di farlo. Quello che stiamo vivendo, tuttavia, non è un periodo purtroppo “normale”. Proteggete voi stessi e, soprattutto – conclude -, le persone fragili. Ne usciremo, manca poco».

Di questa mattina, invece, Report dell’ASL di Bari con il lieve aumento di “nuovi” casi positivi nell’ultima settimana.

Redazionale

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

AGORÀ BLOG ESISTE GRAZIE ALLA PUBBLICITÀ

Abbiamo riscontrato che utilizzi un’estensione “ad-blocker” nel tuo browser per il “blocco delle pubblicità”. La nostra piccola testata giornalistica sopravvive grazie al contributo che ci forniscono le realtà produttive che hanno deciso di fare qui la loro pubblicità.

Se ritieni i nostri contenuti interessanti da leggere, ti chiediamo cortesemente di disattivare il “blocco delle pubblicità” oppure aggiungi “Agorà Blog” alla lista dei siti consentiti.

È molto semplice: basta solo cliccare l’estensione dell’ad-blocker in alto alla tua destra, disabilitandola (ed eventualmente ricaricando semplicemente la pagina web, ma il più delle volte non occorre). Grazie!

il team di Agorà Blog

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: Riproduzione Riservata