Ripartiti i lavori del parcheggio di Via Pietro del Tocco a Martina Franca

POLITICA

L’ass. Gianfranco Palmisano: «Il parcheggio sarà composto da 134 posti auto, 18 moto, 10 bici e tre stalli camper, un’area verde con giochi per bambini…»

 

Questa mattina, mercoledì 13 maggio, con tutte le nuove misure di sicurezza previste sono ripartiti i lavori del cantiere per il parcheggio di via Pietro del Tocco a Martina Franca,.

Come rende noto l’assessore ai Lavori Pubblici Gianfranco Palmisano “si riparte dagli impianti e si proseguirà con il completamento delle rotatorie del verde e con il posizionamento dei giochi e degli arredi.

L’opera, finanziata per un importo pari a 2.400.000,00 euro con Delibera CIPE e che attinge al Fondo di Sviluppo e Coesione, prevede la sistemazione raso terra dell’area, l’esecuzione di tre rotatorie (via Ceglie, via del Tocco, via d’Enghien) con l’adeguamento dei tre tratti stradali e la realizzazione di marciapiedi.

Il parcheggio – evidenzia l’assessore – sarà composto da 134 posti auto, 18 moto, 10 bici e tre stalli camper, un’area verde con giochi per bambini e il recupero del fabbricato, per bagni pubblici e sevizi vari».

Nella mattinata di ieri, inoltre, importante riunione operativa fra funzionari e sopracitato assessore con i tecnici del cantiere del Votano e dei lavori di restauro di Palazzo Ducale.

“La riorganizzazione dei Cantieri con le nuove misure di sicurezza a causa dell’Emergenza Covid-19 sicuramente non è cosa semplice, per questo voglio ringraziare preventivamente tutti i direttori dei lavori, i coordinatori per la sicurezza, le ditte e tutta la struttura del Settore Lavori Pubblici” ha commentato l’ass. Palmisano.

Redazionale

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata