Scuola di San Marco. Il M5S Locorotondo chiede interventi urgenti

MESSA IN SICUREZZA

Pubblichiamo la nota diramata dal meetup cittadino del Movimento 5 Stelle

 

Sono passati ormai mesi dalle nostre interrogazioni e sollecitazioni che riguardano i disagi della scuola di San Marco.

Vi raccontiamo cosa è stato fatto dall’amministrazione sino ad ora: nulla!

Facendo un sopralluogo, si è constatato che i disagi che c’erano ci sono.

Bagni non funzionanti in maniera idonea; cassette di WC inutilizzabili; mattonelle che si staccano; zone inagibili perché piove all’interno della scuola, sia dal tetto a vetro centrale che da una crepa, con il rischio che qualcuno possa scivolare e farsi male; nell’aula mensa c’è una stufetta da più di 10 giorni perché i condizionatori non funzionano, e con queste temperature rigide potete immaginare lo stato.

Se non ci sono soldi per dei condizionatori ce lo dicano chiaramente. Certamente grazie all’immensa solidarietà dei locorotondesi, con una colletta, potremmo acquistarne di nuovi e far star caldi i bambini. Oppure sindaco e assessori possono tagliare parte del loro stipendio, per sopperire a queste esigenze che riguardano i nostri bambini, il futuro della nostra comunità.

Una situazione inaccettabile!
Disagi dovuti alla noncuranza di una manutenzione ordinaria che nel lungo periodo divengono interventi straordinari. Sarà necessario spostare i bambini in un altro plesso idoneo, durante i lavori di restauro.

Per quanto dobbiamo aspettare ancora?? Voi lascereste i figli in quelle condizioni?? Dobbiamo aspettare che la scuola venga chiusa per inagibilità??

Di seguito una galleria di immagini scattate fra i banchi della scuola


Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata