Conversano. Il 30 agosto, in esclusiva regionale, suona il quartetto BALANESCU

MUSICA

Il quartetto d’archi internazionale suonerà i successi dei Depeche Mode, Yellow Magic Orchestra, Kraftwerk. Ingresso libero il 30 agosto a Conversano!

Un’esclusiva per la Puglia: il 30 agosto a Conversano nel Monastero di San Benedetto suonerà il quartetto d’archi Balanescu. Il concerto inaugura la quarta edizione di ConTempo, il festival di musica e arti performative diretto da Valentina Iacovelli, che si terrà a Conversano dal 30 agosto al 4 settembre.

Dopo l’esclusiva nazionale nel 2017 di Superpoze – compositore francese tra i più apprezzati talenti dell’elettronica – per questa edizione ConTempo non si smentisce e porta in Puglia il Balanescu Quartet, formazione guidata dal violinista e compositore rumeno Alexander Balanescu.

Uno stile nuovo che si fa portatore di una concezione originale della musica classica volta ad essere più vicina alle sonorità contemporanee. Successi pop come quelli dei Depeche Mode o degli Yellow Magic Orchestra vengono arrangiati in modo eclettico. Band come i Kraftwerk, paladini dell’elettronica, sarebbero impensabili suonati in acustico. È proprio questa la sfida del Balanescu Quartet: una formazione classica come quella in due violini, una viola e un violoncello che trasforma in realtà un accostamento così ardito.

Per l’occasione il 30 agosto il Balanescu Quartet si esibirà anche con i successi dei Kraftwerk, band tedesca che sarà ospite a Taranto il 7 giugno, in occasione del Medimex, il salone internazionale della musica promosso da Puglia Sounds. Cinque classici della band elettronica di Dusseldorf vengono rielaborati in una interpretazione per ascoltatori anticonformisti.


ConTempo, organizzato e diretto da Valentina Iacovelli, si terrà dal 30 agosto al 4 settembre tra il Monastero di San Benedetto e le vie del centro storico di Conversano. “Non un semplice festival, ma un contenitore di proposte nuove. La mission di ConTempo – dichiara Iacovelli – è avvicinare tutti all’arte portandola per strada, non porre limiti alle contaminazioni artistiche e musicali. Un modo nuovo di raccontare il nostro territorio e la sua storicità, un modo per interagire con l’arte visiva e la musica al di fuori dei canali convenzionali”.

ConTempo è il risultato dell’interazione tra artisti, patrimonio architettonico pugliese e pubblico che dà vita a un festival di musica, arti visive e digitali. Valentina Iacovelli ha scelto proprio Conversano, in Puglia, sede di numerosi monumenti ed edifici storici di straordinaria bellezza e importanza, luogo perfetto per mostrare questa contaminazione.

La rassegna è patrocinata dall’Accademia di Belle Arti di Bari, con il sostegno della Banco di Credito cooperativo di Conversano, Corte Altavilla e Galleria Cattedrale (in prossima apertura).

CROWDFUNDING
Per sostenere il festival è partita anche una campagna di crowdfunding: https://www.beartonline.com/projects/1669/contempo-2018

Per informazioni, Valentina Iacovelli 3669809341

MILA Uffici Stampa
Alessandra Montemurro
+39 328 95 18 532
Michela Ventrella
+39 349 52 60 370

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata