Mario Saponaro: «Grazie all’associazione Smile per aver scelto Cisternino». FOTO

L’EVENTO

La nota diramata dall’ass. al Turismo di Cisternino: «Borgo Infuocato ha consentito al nostro paese di offrire momenti di piacevole spettacolo»

 

Un sincero ringraziamento all’associazione Smile e al suo presidente Manuel Manfuso per aver scelto Cisternino come location di Borgo Infuocato.

Anche questo evento, al netto di qualche resistenza dovuta a “miopia ortolana”, ha consentito al nostro paese di offrire momenti di piacevole spettacolo e di respirare aria di festa in uno dei Borghi più belli d’Italia e Bandiera Arancione del Touring Club.

Peccato per il maltempo di Pasquetta, quello non dipende da Noi.

L’Amministrazione comunale, nel massimo rispetto dei riti religiosi pasquali e della tradizione locale, ha comunque soddisfatto l’esigenza di garantire una iniziativa degna di un paese turistico e pieno di ospiti come in questi giorni.

Grazie anche a tutti gli operatori che hanno sostenuto e creduto in questa forma di collaborazione.

Nulla è dovuto e nulla è scontato, continuiamo a lavorare nella stessa direzione insieme, i risultati positivi ricadranno su tutti, a prescindere dai ruoli.

Mario Saponaro, assessore al Turismo del Comune di Cisternino

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata