Calcio. Il punto sulla stagione calcistica 2018-2019

SPORT

A poche settimane dall’avvio dei nuovi campionati, le ultime sulle compagini del territorio, A.C. Virtus Locorotondo 1948, Asd Martina Calcio 1947, Asd Trulli e Grotte e Usd Città di Fasano.

 

Con la nuova stagione calcistica alle porte, è tempo dei primi annunci ufficiali per le squadre di calcio a 11 del nostro territorio, alle prese con i ritiri e le scelte di mercato.

Nel primo pomeriggio di oggi, l’A.C. Virtus Locorotondo 1948, compagine militante nel Campionato Regionale di 1^ Categoria, ha ufficializzato il nome del nuovo tecnico: si tratta di Fedele Capriati, vecchia conoscenza del calcio blu granata, che sarà affiancato nello staff dal duo Smaltino – Rosato, che aveva ben condotto la squadra nel finale della scorsa stagione. “Dedizione, volontà e umiltà”, queste le parole d’ordine del tecnico riportate nella nota della società, che nel corso dei prossimi giorni comunicherà i nomi dei componenti della rosa che saranno messi a disposizione  di mister Capriati e del suo staff.

Sembrano invece risolti i problemi societari in quel di Martina Franca. Nel corso dell’incontro congiunto di ieri fra la società (militante nel Campionato Regionale di Promozione ed in attesa di un possibile ripescaggio in Eccellenza) e l’Amministrazione Comunale, è stato sancito “l’inizio di una nuova collaborazione  fra le parti che andrà anche oltre il calcio”, come hanno spiegato il presidente Piero Lacarbonara, il sindaco Franco Ancona e l’assessore allo sport Tiziana Schiavone. Nell’occasione è stato lanciato un appello a tutte le forze imprenditoriali ed economiche della città affinché si possa dare continuità al progetto. Intanto per quanto riguarda l’aspetto tecnico, la panchina è stata affidata a mister Giacomo Marasciulo.    

Dovrebbe iscriversi al Campionato Regionale di Promozione anche l’Asd Trulli e Grotte, la squadra del comprensorio Alberobello – Putignano – Castellana GrotteL’uscita di scena di due dei tre soci della compagine e le problematiche relative alle strutture sportive, hanno messo a dura prova il presidente Vincenzo Pizzarelli che sta lavorando nel tentativo di reperire nuove risorse e scongiurare la scomparsa del club.

Continua invece il ritiro in Molise per il Fasano Calcio, compagine che disputerà il prossimo Campionato Nazionale di Serie D, che dovrebbe vedere anche la partecipazione di club dal forte blasone come Bari e Taranto. Buona la prova nell’amichevole di ieri degli uomini di mister Laterza che hanno ben figurato contro la Pro Piacenza, squadra militante in Serie C. Risultato finale 2 a O per gli emiliani, con le reti arrivate soltanto nel finale di gara.

Redazionale

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata