SportUltime newsValle d'Itria

“Fasano – Selva”. Angelo Loconte lancia la sfida sulle strade di casa

AUTOMOBILISMO

Il portacolori della EptaMotorsport è tra i candidati al podio in una delle categorie più partecipate e combattute, le vetture di stretta derivazione di serie Racing Start

 

Ormai è tutto pronto per lungo weekend della 65ª Coppa Selva di Fasano, seconda tappa del Campionato Italiano Supersalita e gara di casa per il portacolori della scuderia EptaMotorsport Angelo “The Doctor” Loconte.

Il pilota fasanese, dopo la vittoria nella classifica aggregata alla 66ª Monte Erice, gara inaugurale della nuovissima serie d’élite delle cronoscalate italiane, e grazie ai due podi di manche che lo piazzano in 3ª posizione nella classifica di campionato, si accinge ad affrontare una sfida ancora più impegnativa, caratterizzata da forti emozioni e dalla complessità che il percorso casalingo della “Fasano – Selva” da sempre regala, con i suoi lunghi e veloci curvoni in appoggio nella parte iniziale del tracciato e con le strette pieghe tra i muretti a secco, gli ulivi monumentali e i trulli della parte conclusiva.

Al volante della sua Mini Cooper JCW F56 di classe RSTB 2.0, The Doctor dovrà sfidare rivali di altissimo livello, per provare a scrivere nuovamente il suo nome nell’albo doro della classicissima pugliese.

Di grande importanza sarà il lavoro di messa a punto del mezzo messogli a disposizione dal team GT Racing, da svolgersi durante la giornata di prove, per poter poi effettuare le due manche di gara nelle migliori condizioni possibili.

«Fare risultato nella gara di casa – spiega Loconte – è un obiettivo per tutti i piloti fasanesi: ma sarà difficile che nel mio gruppo la soddisfazione sia unanime. In effetti, siamo in tanti e ciascuno con un sogno nel cassetto. Ma, più pragmaticamente, i più bravi saranno lì sul podio a godere della grandissima emozione di aver fatto bene in una gara che è nella storia delle cronoscalate italiane. L’anno scorso andò benissimo, ma quest’anno tanti parametri sono cambiati: vettura, pneumatici e avversari. Speriamo bene, io ce la metterò tutta!».

Il programma della 65ª Coppa Selva di Fasano prevede le verifiche ante-gara venerdì 10 maggio dalle ore 10 alle ore 19, mentre sabato 11 maggio il via della prima manche di prova è in programma dalle ore 9:00, seguita dalla seconda manche di prova. Stessi orari per domenica 12 maggio, con le premiazioni che si svolgeranno alla Casina Municipale 30 minuti dopo l’arrivo di ogni raggruppamento.

 

Calendario Campionato Italiano Supersalita 2024

66ª Monte Erice – 26 aprile – 28 aprile – Erice (TP);

65ª Coppa Selva di Fasano – 10 maggio – 12 maggio – Fasano (BR);

73ª Trento Bondone – 14 giugno – 16 giugno – Trento (TN);

63ª Coppa Paolino Teodori – 28 giugno – 30 giugno – Ascoli (AP)- FIA Hill Climb Cup;

53° Trofeo Vallecamonica – 12 luglio – 14 luglio – Malegno (BS) – FIA European Hill Climb Championship;

59ª Rieti-Terminillo 57ª Coppa Carotti – 2 agosto – 4 agosto – Rieti (RI);

59° Trofeo Luigi Fagioli – 30 agosto – 1° settembre – Gubbio (Pg).

[Fonte RacingPressNews; foto in evidenza di Giuseppe Rainieri]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata