Gianluca Lafornara, un ragazzo speciale!

LA PREMIAZIONE

Campione Mondiale della Nazionale italiana di Basket degli atleti con sindrome di Down

 

 

A fine novembre, presso la palestra dell’I.I.S.S. “Basile-Caramia-Gigante” di Locorotondo, si è svolta la cerimonia di premiazione per festeggiare il giovane Gianluca LafornaraCampione Mondiale della Squadra Nazionale Italiana di Basket con sindrome di Down“. A ottobre scorso dopo l’Europeo, la Nazionale italiana di Basket degli atleti con sindrome di Down di cui Gianluca fa parte ha conquistato anche il titolo mondiale battendo in finale il Portogallo.

A condurre la cerimonia la professoressa Maria Sofia Sabato. Presenti il Preside Raffaele Fragrassi, il Consigliere regionale Donato Pentassuglia, il vicesindaco di Locorotondo Vittorino Smaltino con gli Assessori Vito Speciale e Rossella Pulli, il vicesindaco di Martina Franca Gianfranco Palmisano ed il Parroco di Locorotondo don Adriano Miglietta. La cerimonia di premiazione ha visto tutta la scuola orgogliosa nel sostenere e festeggiare il giovane campione Gianluca, appassionato di basket e non solo.

Prima della premiazione si è svolta anche una piccola partita di basket in cui si sono fronteggiati alunni, docenti e ospiti presenti. L’evento, che ha visto protagonista Gianluca in tutta la sua emozione e l’enfasi nel richiedere il coinvolgimento e l’incoraggiamento del pubblico, è stato organizzato dal gruppo di inclusione e coordinato dalla prof.ssa Sabato. “Felice? Felicissimo! Eccomi di nuovo a condividere con voi la mia gioia”, ha commentato Gianluca. “Che emozione quando tutto il palazzetto gridava il mio nome e applaudiva mentre io piangevo di gioia. Dopo la vittoria abbiamo festeggiato con tutta la squadra ed io mi sono divertito moltissimo. Quando sono tornato nella nostra scuola è successa una cosa bellissima: i miei compagni, il Preside, i professori e tutti i collaboratori mi hanno accolto con bandierine, palloncini e striscioni. Quanti complimenti e quanti abbracci. Tutti i giorni quando sono a scuola sono felice di stare in classe, sono sempre un CAMPIONE e non solo perché ho vinto medaglie ma anche perché ognuno di noi è un campione a modo suo”.

Congratulazioni da tutta la redazione al giovane Gianluca Lafornara per questo importantissimo premio.

Zelda Cervellera

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata