SportFocusLocorotondoValle d'Itria

Locorotondo. Un nuovo percorso per l’Associazione Sport Amico ASD APS

IL PROGETTO

Il gioco delle bocce tra le nuove attività

 

Con l’avvio della nuova stagione sportiva l’Associazione SPORT AMICO ASD APS inizia un nuovo percorso progettuale inserendo nelle sue attività il gioco delle bocce. Il progetto Sport & Disabilità a cui l’Associazione si ispira, si arricchisce di questa nuova attività che coinvolgerà nei prossimi anni le persone con disabilità intellettiva e fisica. La genesi del progetto è iniziata circa un anno fa con il ciclo di formazione del tecnico Dott.ssa Marianna Laddomada, che con sacrificio ed impegno ha completato tutte le fasi formative organizzate dalla FIB (Federazione Italiana Bocce), acquisendo i brevetti di istruttore paralimpico del gioco delle bocce. Questo nuovo impegno che vedrà l’Associazione collaborare con la Federazione Italiana Bocce, permetterà ai nostri ragazzi di potersi cimentare sui campi di gara della nostra Regione e non solo, rinnovando lo spirito di unione sociale e collaborazione a favore del nostro territorio.

Un grazie doveroso va al nostro Tecnico Societario, Dott.ssa Marianna LADDOMADA che, con metodo e tenacia, eleva le qualità motorie e sportive dei nostri ragazzi senza risparmio di energie.

Rivolgo un sentito ringraziamento al Sig. Presidente ed a tutti i Consiglieri del Consiglio di Amministrazione della Banca di Credito Cooperativo di Locorotondo, che dal giorno della costituzione dell’Associazione Sport Amico ASD-APS hanno sempre creduto e sostenuto economicamente il progetto “Sport & Disabilità” a cui l’Associazione Sport Amico ASD-APS si ispira.

Viva la SPORT AMICO ASD-APS!!

IL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE SPORT AMICO ASD-APS

Cav. Carlo CALVI

[Articolo pubblicato sulla rivista Agorà, numero Febbraio 2024]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata