LocorotondoSportUltime newsValle d'Itria

Pareggio agrodolce per la Virtus Locorotondo: 1 a 1 con il Brilla Campi

SPORT

“Amodio pennella un tiro a giro che si insacca alla destra del portiere”

 

Partita ostica quella di ieri pomeriggio per l’A.C. Virtus Locorotondo. I blugranata sono scesi in campo contro l’U.S.D. Brilla Campi, leader della classifica a punteggio pieno.

Parte bene la Virtus nel primo tempo. Recupero di Venere e apertura per D’Alessio che calcia. Sfortunatamente la palla sbatte sul palo esterno. Passano pochi minuti, corner di Amodio e Capitan Ancona protesta per un mancato rigore.

Seguono due occasioni per i padroni di casa che sbattono però su uno strepitoso Maggi. Alla terza occasione però l’U.S.D. Brilla Campi non sbaglia a sullo sviluppo di un corner trova il gol del vantaggio con un colpo di testa vincente. 1 a 0.

Reazione della Virtus che non si fa attendere. È Ancona, da attaccante aggiunto, a sfiorare il pareggio.

Sul finire del primo tempo, vicino al raddoppio l’U.S.D. Brilla Campi ma è ancora puntuale nell’intervento Maggi, decisamente migliore in campo per la Virtus.

In apertura del secondo tempo va vicino al pareggio l’A.C. Virtus Locorotondo. Calcio di punizione di Amodio con Venere che impatta di testa sfiorando il gol

Calcio di punizione per la Virtus, guadagnato da Rosato. Sul pallone va lo specialista Amodio che pennella un tiro a giro che si insacca alla destra del portiere. Grandissima rete per il nostro Amodio

Sfiora anche la rimonta l’A.C. Virtus Locororondo con Amodio che inventa per Laneve. Intervento del portiere avversario

Ancora Virtus. Si parte sempre da Amodio, fulcro del gioco, che serve a Rosato un rigore in movimento. Palla di poco a lato.

Terza occasione non capitalizzata dal Locorotondo dopo una veloce ripartenza. Ancora Virtus. Conquista palla Amodio, cross sul secondo palo di Venere con Laneve due prova a servire al centro Longo. Palla che sfiora il palo.

Conquista palla D’Alessio, riparte Amodio che serve Laneve. Miracolo del portiere avversario. Gol annullato a Longo per fallo in precedenza.

Ancora Laneve che sfiora il gol ma miracolo, del portiere avversario.

Incredibile quello che succede in questa partita con la palla che non vuole entrare. Cerca l’eurogol Laneve, traiettoria bellissima che sbatte sulla traversa.

Partita che si chiude il pareggio sul risultato di 1 a 1. Qualche rammarico in più per una Virtus padrona del campo per tutto il secondo tempo. Note di merito la prestazione e la personalità della squadra contro un avveesario ostico come l’U.S.D Brilla Campi.Buona prova difensiva con grande personalità dei due terzini. Bene centrocampo e attacco, fenomenale Amodio.

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata