Addio a Franco Lerario, decano dei confezionisti di Martina Franca

CORDOGLIO

Il primo cittadino Palmisano: «Imprenditore lungimirante e coraggioso, Franco con la sua attività ha dato lustro a Martina…»

 

«Con tanta tristezza nel cuore ho appreso della morte di Franco Lerario. Una persona di grandi qualità umane. Decano dei confezionisti martinesi, imprenditore lungimirante e coraggioso, Franco con la sua attività ha dato lustro a Martina, facendo conoscere in Italia e all’estero lo stile e la classe del “made in Martina” col suo brand».

A dichiararlo in una nota diffusa è il primo cittadino di Martina Franca, Gianfranco Palmisano, dopo la triste notizia della scomparsa a 88 anni di Franco Lerario, decano dei confezionisti di Martina Franca.

«Mi piace ricordarlo felice nel giorno dei festeggiamenti dei 50 anni della sua attività, circondato dai suoi familiari e – scrive il Sindaco di Martina Franca – da coloro che lavorano ogni giorno nella sua azienda, un simbolo dello storico e identitario settore delle confezioni di Martina. Ho avuto il piacere di condividere con lui questa grande gioia.

Sono vicino ai familiari e – conclude Gianfranco Palmisano – a tutti coloro che gli vogliono bene, ai quali, con sincera commozione, porgo le mie condoglianze».

I funerali saranno celebrati nella giornata di domani, giovedì 6 ottobre, nella Chiesa San Francesco d’Assisi alle ore 16.

[Foto in evidenza da pagina Fb di Gianfranco Palmisano]

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata