Awards di Food and Travel Italia: a Giuseppe Cupertino premio “Personaggio dell’anno”

IL PREMIO

Ennesimo riconoscimento per il locorotondese Giuseppe Cupertino. Alla Puglia va il premio più prestigioso come destinazione turistica dell’anno…

 

È stata senza dubbio alcuno una serata da incorniciare quella di sabato primo ottobre, per la quinta edizione degli Awards di Food and Travel Italia. Per la prima volta in Puglia e precisamente ad Ugento in provincia di Lecce; evento in collaborazione con Regione Puglia e patrocinato da ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo.

Durante la serata di gala, presentata dall’editore italiano della rivista, Pamela Raeli, e dal giornalista Giuseppe Di Tommaso de “La Vita in Diretta”, con l’attrice Martina Stella ospite d’onore, riflettori puntati sulle eccellenze italiane e internazionali che si sono distinte per qualità e servizi offerti nel campo del cibo, del vino, del turismo, dell’imprenditoria e della cultura territoriale.

Nel corso dell’evento un grande riconoscimento, l’ennesimo, per il locorotondese Giuseppe Cupertino che la rivista Food and Travel Italia ha premiato come “Personaggio dell’anno”.

Questa la motivazione alla base della premiazione per il wine manager di Borgo Egnazia, nonché fondatore della Fondazione italiana sommelier di Puglia: “Un uomo appassionato che ha fatto del suo lavoro la sua vita, che vuole bene alla sua terra di origine. Una persona esclusiva per stile e piacevolezza, che sembra arrivato dagli ambienti della più alta diplomazia internazionale. In lui un certo rigore, ma sempre con un sorriso: quello che lo rende diverso”.

«Quale privilegio più grande poteva capitarmi in vita? Essere premiato agli Awards 2022 di Food and Travel Italia come “Personaggio dell’Anno” è da togliere il fiato!». A dichiararlo proprio Giuseppe Cupertino che prosegue: «Salire su quel palco poi, dinnanzi ai grandissimi protagonisti del food & wine, dell’ospitalità e dello spettacolo italiano, ripaga da tutti gli sforzi e i sacrifici che mi hanno accompagnato in questi anni meravigliosi “a servizio” della mia terra e della mia passione. Un ringraziamento speciale a chi ha sempre creduto in me e mi ha sempre sostenuto, dalla mia prima Famiglia “di sangue”, alla seconda di Borgo Egnazia!».

Alla Puglia va il premio più prestigioso come destinazione turistica dell’anno. Presenti alla premiazione, l’assessore allo Sviluppo economico, Alessandro Delli Noci, e l’assessore al Turismo, Gianfranco Lopane, che ha ritirato il riconoscimento.

«La Puglia, ancora una volta, è sul gradino più alto del podio tra le destinazioni del nostro Paese – dichiara l’assessore Lopane -. Siamo onorati di ricevere questo riconoscimento. È un momento speciale che ci permette di sottolineare l’importanza che per la Regione Puglia continueranno ad avere le iniziative e i progetti incentrati sul binomio tra enogastronomia e accoglienza.
Ho voluto dedicare il premio ai tanti giovani pugliesi che scelgono di seguire percorsi di formazione negli istituti alberghieri. Loro, con l’impegno che ci mettono, rappresentano il futuro del turismo della nostra regione.”

Con oltre mezzo milione di lettori assidui, Food and Travel è distribuito in 18 paesi del mondo. L’edizione italiana del primo magazine internazionale che si occupa di enogastronomia, viaggi gourmet e turismo di alto profilo, ogni anno con gli Awards valorizza le esperienze più virtuose grazie alle preferenze espresse da lettori, esperti del settore enogastronomico e turistico e dalla redazione del magazine.

Redazionale

[Fonte Regione Puglia; foto in evidenza da pagina Fb di Giuseppe Cupertino]

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata