Brutto frontale fra una Panda ed un furgone sulla Castellana-Alberobello

CRONACA

Alla guida della Fiat una vigilessa; un 32enne al volante del furgone: entrambi soccorsi dai sanitari del 118 ed ospedalizzati…

 

Paura nella tarda mattinata di oggi, per via di un brutto incidente verificatosi sulla strada provinciale che mette in collegamento Castellana Grotte ed Alberobello.

Per cause in corso di accertamento, due veicoli sono entrati in rotta di collisione: trattasi di una Fiat Panda con alla guida una 45enne agente della Polizia Locale in servizio a Castellana, ma residente ad Alberobello, ed un 32enne castellanese al volante di un furgone. Quest’ultimo, per via del forte urto, sarebbe stato sbalzato fuori dell’abitacolo.

Si è trattato di un tremendo scontro frontale, con l’asfalto viscido – dalle prime ricostruzioni – che avrebbe giocato un determinante ruolo nell’incidente.

Sul luogo dell’incidente sono sopraggiunti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Putignano che hanno estratto la vigilessa dalla Panda; soccorsa, insieme al 32enne di Castellana Grotte, dai sanitari del 118. La donna trasportata in al Miulli di Acquaviva delle Fonti, mentre l’uomo al Policlinico di Bari. Entrambi in codice rosso.

La strada provinciale è stata interdetta al traffico per alcune ore. Sul posto la Polizia Locale di Castellana, per regolamentare la viabilità. I Carabinieri della stazione locale hanno eseguito i rilievi di rito.

Redazionale

[Foto in evidenza da Vivi la strada.it]

Strada provinciale 58 fra Martina ed Alberobello: scontro fra Fiat Punto e Camion

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata