Ultime newsLocorotondoPoliticaValle d'Itria

Locorotondo, dopo la pista ciclopedonale c’è il Senso Unico in Via Di Vittorio

VIABILITÀ

Il cons. di opposizione Fabio Lotito non condivide la soluzione dell’Ufficio Tecnico… FOTO

 

Si tratta di un un progetto di pista ciclopedale correlato alla strategia di sviluppo sostenibile “Alice… nel Paesaggio dei Borghi della Valle d’Itria”, presentata alcuni anni fa dal Comune di Locorotondo in maniera associata a Cisternino, con un finanziamento regionale di 3 milioni di euro ripartito equamente in 1,5 mln fra i due enti. Risorse importanti con cui è stata ristrutturata l’ex Caserma di Via Martina e da cui sono state reperite inoltre – come previsto dalla determina n. 47 del 24 novembre 2020 – 200 mila euro per la “valorizzazione del percorso che conduce a Marinelli”.

Il progetto originario è stato dibattuto anche all’assise consiliare del 3 marzo 2022 con l’ex consigliere di Innova, Giovanni Oliva, che relazionò una mozione per la modifica di un progetto ciclopedonale che originariamente avrebbe portato alla rimozione di 20 posti auto in Via Cisternino. Vi fu anche una raccolta firme a salvaguardia degli stalli della zona. Mozione che, dopo un confronto con il vicesindaco Vito Speciale, venne tramutata in “raccomandazione”. Da allora, a livello comunicativo, da parte del Comune non sono mai stati diffusi aggiornamenti se non gli atti in Albo Pretorio.

Negli ultimi mesi, quindi, ecco i lavori per la pista ciclopedonale che hanno riguardato Piazza Mitrano, Via Pastore ed in particolar modo Via Di Vittorio, che si trova fra la scuola media G. Oliva ed un noto deposito edile.

Oggi, 15 gennaio, emanata l’ordinanza (clicca qui) della Polizia Locale in cui si fa riferimento alla “nuova segnaletica stradale in Via G. Pastore e Piazza Mitrano – Pista Ciclabile”. L’atto amministrativo, in primo luogo, si collega alla determina n. 54 del 2 dicembre 2020, che prevedeva la “Sistemazione viaria con piste ciclabili, barriere spartitraffico e opere a verde da realizzare nell’ambito della rigenerazione urbana”.

Nell’ordinanza è quindi previsto, con decorrenza immediata, che “la circolazione viaria in Via Di Vittorio, Via G. Pastore venga regolamenta secondo la segnaletica stradale verticale indicata nell’allegata pianta (clicca qui per il download) che sostituisce parte integrante del provvedimento”. Inoltre che “la fermata, finora consentita in Piazza A. Mitrano agli autobus, taxi ed ai veicoli Ncc (noleggio con conducente; ndr), resti vigente solamente a queste ultime due categorie di veicoli”.

Planimetria dal Comune di Locorotondo; clicca sull’immagine per il download

Analizzando la mappa delle opere, si comprende appieno di come Via Di Vittorio diverrà a senso unico, con senso di marcia vietato giungendo da Via Pastore.

«Questo è il risultato di una variante in corso d’opera atto successivo alla verifica del progetto che in origine avrebbe trasformato Via Cisternino in una strada a senso unico alternato». A dichiararlo è il consigliere comunale di opposizione Fabio Lotito, che prosegue: «La soluzione trovata dall’Ufficio tecnico è quella realizzata in questi giorni; i cittadini potranno valutare da soli e – con riferimento all’Amministrazione, conclude – capire quello che hanno combinato».

anto.penta

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

AGORÀ BLOG ESISTE GRAZIE ALLA PUBBLICITÀ

Abbiamo riscontrato che utilizzi un’estensione “ad-blocker” nel tuo browser per il “blocco delle pubblicità”. La nostra piccola testata giornalistica sopravvive grazie al contributo che ci forniscono le realtà produttive che hanno deciso di fare qui la loro pubblicità.

Se ritieni i nostri contenuti interessanti da leggere, ti chiediamo cortesemente di disattivare il “blocco delle pubblicità” oppure aggiungi “Agorà Blog” alla lista dei siti consentiti.

È molto semplice: basta solo cliccare l’estensione dell’ad-blocker in alto alla tua destra, disabilitandola (ed eventualmente ricaricando semplicemente la pagina web, ma il più delle volte non occorre). Grazie!

il team di Agorà Blog

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: Riproduzione Riservata