“La Favola di Natale a Locorotondo”: domani la presentazione del calendario natalizio

L’EVENTO

Ben 52 eventi interesseranno la nostra città. Domani alle ore 9 la conferenza stampa a Palazzo di Città

 

Sarà ufficialmente presentato domani – sabato 12 novembre alle ore 9 presso Palazzo di Città – dal sindaco Antonio Bufano e dall’assessore alla Cultura ed al Turismo Ermelinda Prete, il calendario natalizio di eventi che avrà inizio domenica prossima 13 novembre e terminerà nel febbraio del 2023.

“Ben cinquantadue eventi – assicura il primo cittadino Antonio Bufano – tra manifestazioni enogastronomiche, musica, installazioni di luminarie e mostre della tradizione natalizia – animeranno la nostra città per almeno i prossimi tre mesi, abbracciando tutto il periodo natalizio e terminando nel prossimo febbraio. Ringrazio l’assessore Ermelinda Prete che si è prodigata, come ogni anno, a redigere un cartellone d’eccezione per gli eventi del Natale, oltre tutte le associazioni, i commercianti, i collaboratori e gli organi di sicurezza che daranno un supporto fondamentale per la riuscita degli appuntamenti. Ci tengo particolarmente a fare un doveroso appunto sulle installazioni luminarie: si tratterà di una installazione a più basso consumo energetico rispetto agli altri anni, a causa del grave momento di crisi che stiamo vivendo, e le lampadine utilizzate per la parte pubblica saranno tutte a led, laddove prevederemo dei precisi orari di accensione e spegnimento. Questo ci pone nelle condizioni di risparmiare e di non negare a Locorotondo e ai locorotondesi un Natale degno della nostra meravigliosa città. Nel rispetto della ecosostenibilità utilizzeremo inoltre varie tipologie di alberi, molti dei quali saranno poi reimpiantati nei terreni di provenienza”.

“Domani presenteremo con largo anticipo – afferma l’assessore alla Cultura ed al Turismo, Ermelinda Prete – un cartellone natalizio che, ne sono convinta, porterà nuovamente la nostra città agli onori delle cronache locali e nazionali. Ringrazio il sindaco Antonio Bufano, sempre attento alle esigenze del nostro territorio, l’Amministrazione comunale e tutta la squadra di collaboratori che mi ha sostenuta nella redazione di questo importante calendario.

Abbiamo senz’altro cercato di dare valenza all’aspetto formativo di tutte le manifestazioni che, a partire da domenica, interesseranno Locorotondo fino al prossimo febbraio.

Chiaramente – prosegue l’assessore – tutti gli eventi sono incentrati sul tema natalizio e, soprattutto, sul tema della favola: una favola intesa quale espressione di affetti ed unità, sentimenti che hanno il loro principale sfogo all’interno della famiglia. Natale, favola e famiglia, dunque, sono i tre pilastri sui quali regge il tema di ogni singolo evento di questo cartellone.

Gli appuntamenti, com’è facile vedere dal calendario, sono stati spalmati durante tutti i giorni della settimana cercando, laddove possibile, di evitare una concentrazione massima solo ed esclusivamente durante la fascia del weekend che, com’è prevedibile, sarà già interessata da un alto afflusso di visitatori.

Questo aiuterà non solo meglio gli organi preposti nella gestione delle manifestazioni ma consentirà alla nostra città di poter vivere il periodo natalizio pienamente, ogni giorno della settimana.

Abbiamo fatto in modo che tutto il territorio ospitasse, in qualche modo, gli appuntamenti previsti. Molti di questi si svolgeranno presso l’Auditorium comunale e questo è motivo di particolare orgoglio poiché torniamo a valorizzare un luogo fondamentale della nostra città. Altri coinvolgono le contrade, dove lo svolgimento degli stessi è stato previsto prevalentemente durante la domenica. Altri ancora avranno sede nella biblioteca comunale, uno dei principali luoghi di cultura della nostra città.

Non mancheranno le manifestazioni enogastronomiche per valorizzare i nostri prodotti tipici ed il borgo antico, la musica, i laboratori e i giochi della tradizione natalizia per i più piccoli: ed ancora street band, la stagione artistica RadicArti e gli eventi del Locus festival. E tornano infine le nostre famosissime luminarie di Natale. Di questo ve ne parleremo meglio nei prossimi giorni.

Insomma – assicura l’assessore Prete – abbracceremo tutte le tematiche possibili e garantiremo il divertimento a grandi e piccoli. Ai locorotondesi, come sempre, chiedo la piena collaborazione e la comprensione, soprattutto durante il weekend, laddove potrà capitare di poter riscontrare qualche disagio per l’alto afflusso di visitatori. Cercheremo, questo lo assicuro, di gestire al meglio il tutto.”

Nella conferenza stampa di domani, alla quale sono invitate a partecipare tutte le redazioni giornalistiche, sarà dunque presentato ufficialmente il calendario degli eventi.

[Fonte Comune di Locorotondo; foto in evidenza del 2019]

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata