Locorotondo, durante la festa in agro viene rubata una Fiat Panda rossa

CRONACA

Sempre ieri sera, offese e minacce sono arrivate ad un ispettore ambientale…

 

Torna la paura per i furti di autovetture nelle campagne della Valle d’Itria. Ieri sera, domenica 7 agosto, una Fiat Panda rossa è stata rubata da dei malviventi.

La vettura si trovava parcheggiata all’interno di un’area privata in contrada Lamie, in agro di Locorotondo. Il furto sarebbe stato perpetrato intorno alle 21, quando in concomitanza vi erano i festeggiamenti in onore della Sacra Famiglia, con sagra pirotecnica.

Il proprietario della vettura, una volta resosi conto del furto, ha provato a controllare una serie di svincoli stradali chiedendo aiuto a degli amici lì presenti, ma purtroppo della vettura si sarebbe persa ogni traccia.

Sempre nella serata di ieri, un episodio spiacevole: un ispettore ambientale nonché operatore di Polizia Giudiziaria in contesti specifici, impegnato ieri sera nel servizio WARDAPARK Pubblica Assistenza – Safety, proprio durante le mansioni ricoperte alle festa sopracitata, è stato oggetto di gravi offese e minacce da parte di un uomo lì presente. Il riferimento delle contumelie era legato alle operazioni di tutela ambientale.

Ed è per tale ragione che gli uffici legali del Nucleo di Guardie Ambientali, per questo ed altri episodi, stanno valutando di procedere con una querela.

Redazionale

[Foto in evidenza e di archivio, di TheDigitalWay da Pixabay]

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata