Ultime newsLocorotondoPoliticaValle d'Itria

Locorotondo, presto le nuove Ztl: confronto acceso fra residenti e Amministrazione

VIABILITA’

Dalla nostra rivista: “Manca solo una delibera di Giunta che sancirà le ultime modifiche…”

 

di Antonello Pentassuglia

 

Mancano pochi giorni alla partenza ufficiale delle tre Ztl a Locorotondo, con gli annessi quattro varchi. Lunedì 17 giugno a Villa Mitolo vi è stato un importante incontro pubblico. Fra i relatori, oltre al vicesindaco delegato alla Viabilità, Vito Speciale, il comandante della Polizia Locale Vito Annese e l’ing. Francesco Caracciolo. Ricordiamo che il direttore dei lavori e progettista delle tre Zone a Traffico Limitato è l’architetto Lino Montanaro.

È stata l’occasione, per l’Amministrazione, di comunicare gli aggiornamenti. Il confronto, con i cittadini presenti, è stato senza dubbio acceso. Una serie di residenti del centro storico ha ribadito il diritto di poter accedere con il rispettivo autoveicolo ad ogni fascia oraria.

Facendo leva sul “buon senso”, i residenti hanno altresì manifestato l’intenzione di non attraversare il varco quando vi sono, per esempio, eventi o feste. Prendendo atto dell’assoluta buona fede, queste rassicurazioni nel tempo non hanno però convinto la Giunta ed in particolare Vito Speciale, per via dei rischi per la pubblica sicurezza eventualmente causati da taluni.

In questo senso il riferimento normativo rimane l’articolo 7 del Codice della Strada che affida ai Comuni la gestione delle Ztl. Fermo restando, come previsto dalla normativa nazionale, che chi è in possesso di garage può transitare con la propria vettura a qualsiasi ora senza limitazioni.

Ma se un residente dovesse recarsi con il proprio automezzo in Ztl, per rispettabilissime ragioni, in un orario non consentito? Il primo cittadino Antonio Bufano, nel suo intervento, l’ha chiarito palesemente: deve passare. Per poi comunicare al Comando di Polizia Locale, nell’arco delle 24 ore successive, la ragione alla base dell’attraversamento, evitando così la sanzione. Non vi saranno barriere fisiche e persino l’ormai vecchia transenna (riportante la scritta “area pedonale”) su Corso XX è destinata al congedo. Ci riferiamo a quella posta all’altezza di Piazza Dante (presente nell’immagine in alto), tante volte rimossa od aggirata da non pochi automobilisti.

Saranno attive le telecamere delle Ztl che svolgeranno una funzione di rilevamento di quei veicoli che attraverseranno il varco. La parte sanzionatoria spetterà, ovviamente, alla Polizia Locale.

Sono state impegnate risorse per 55 mila euro, più Iva, per l’acquisto di 3 varchi (con il Comune che era già dotato di uno della medesima tecnologia). Per un progetto dal valore economico complessivo di circa 80 mila euro, come dichiarato dallo stesso Vito Speciale in un’intervista a noi rilasciata nel luglio 2022.

Sempre per quanto concerne gli aspetti burocratici, in passato la regolamentazione delle Ztl si trovava nel Piano Urbano del Traffico ma a marzo scorso – durante il confronto in Consiglio Comunale – come suggerito dall’opposizione, dal Put è stata esclusa questa parte. Dalle informazioni apprese vi sarà, nelle prossime settimane, una delibera di Giunta che riporterà le nuove integrazioni.

Rispetto alla delibera dell’aprile 2022, fra le modifiche, l’aggiunta di un mese in più per il periodo estivo che partirà per l’appunto dal primo maggio. Il motivo alla base di questa scelta la presenza nelle ore mattutine, in primavera, di tantissimi turisti in Piazza Vittorio Emanuele e Via Nardelli. 

GLI ORARI DEL PERIODO ESTIVO DAL PRIMO MAGGIO AL 30 SETTEMBRE

Ztl 1: primo varco. Corso XX Settembre, tratto compreso tra Piazza Dante e Piazza Vittorio Emanuele;

secondo varco: tratto compreso tra Via Vittorio Veneto e Via Morosini, con ingresso da incrocio Piazza A. Mitrano con Via Nardelli.

La Ztl è attiva:

  • dal lunedì al giovedì dalle 12 (mezzogiorno) alle 2 di notte;
  • il venerdì dalle 18 alle 2 di notte. Nota a margine: non pochi residenti hanno sottolineato lo smog che si genera con l’incessante passaggio di autovetture da Corso XX Settembre e Via Nardelli per via del mercato settimanale;
  • il sabato dalle ore 12 (mezzogiorno) alle 2 del primo giorno feriale successivo.

Aggiornamento. Dopo il confronto fra il vicesindaco Vito Speciale e i cittadini il 17 giugno, si è deciso di lasciare il varco di Via Vittorio Veneto accessibile h 24 ai soli residenti del centro storico per via della presenza dei parcheggi.

Ztl 2. Centro Storico – accesso da Piazza V. Emanuele.

  • La Ztl è sempre attiva.

Ztl 3. Piazza Aldo Moro intersezione con Corso XX Settembre e Via dott. Recchia

la Ztl è attiva:

  • dal lunedì al venerdì dalle ore 20 alle 2 di notte;
  • il sabato dalle ore 12 (mezzogiorno) alle 2 di notte del primo giorno feriale successivo.

Sempre all’incontro pubblico del 17 giugno, una serie di confronti hanno riguardato le sorti di Via Recchia e Corso Umberto. La prima via citata era destinata, dopo l’interazione fra Comune e Ministero, ad un cambio del senso di marcia, con il Corso suddetto che a quel punto (con l’annessa attivazione della Ztl dall’ex Banco di Napoli) avrebbe un rilancio in chiave turistica. Da contraltare, però, questa prospettiva rischierebbe di diventare troppo restrittiva per il carico e scarico da parte degli esercenti. Ragione per cui queste modifiche non dovrebbero essere attuate.

Con la partenza ufficiale delle Zone a Traffico Limitato, è previsto un mese di sperimentazione prorogabile nell’eventualità.

Il progetto delle Ztl, così come prospettato, è stato contestato dal Comitato di Strada – Centro Storico con il portavoce Alfredo Neglia che, nelle osservazioni inviate all’ente, ha così scritto: «Non possiamo che osservare la grave violazione perpetrata da questa amministrazione in maniera indiscriminata al diritto costituzionale e legislativo dei residenti del Centro Storico di Locorotondo ad accedere alle proprie abitazioni».

[Articolo pubblicato sulla rivista Agorà, numero Giugno 2024]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata