Ultime newsPoliticaValle d'Itria

Mensa scolastica, nella scuola Primaria di Fasano si riparte lunedì 14 febbraio

SCUOLA

Il nuovo quadro legato ai contagi consente di riavviare il servizio. Il sindaco Zaccaria: «Ripartiamo nel rispetto delle prescrizioni e in condizioni di sicurezza»

 

Il calo dei contagi e le mutate condizioni ora lo consentono: lunedì 14 febbraio ripartirà la mensa scolastica a Fasano anche nella scuola Primaria (nella scuola dell’Infanzia non si è mai fermato). Il servizio era stato sospeso dall’inizio di gennaio nel rispetto delle raccomandazioni vigenti relative al distanziamento e per la situazione contagi con molte classi in didattica a distanza.

«La situazione ora ci consente la riapertura della mensa in condizioni di sicurezza – dice il sindaco Francesco Zaccaria –. Per questo in accordo con la Asl e con i dirigenti scolastici abbiamo deciso di far ripartire il servizio. Il calo dei contagi e il ritorno in presenza di molte classi, che in questo periodo sono state in didattica a distanza, hanno ulteriormente favorito la decisione».

«Le nuove misure di sorveglianza emanate dal governo per le scuole tendono ad alleggerire il regime di sorveglianza sulle classi nella direzione di garantire la piena fruizione del servizio, ivi compresa la mensa scolastica – dice l’assessore all’Istruzione Donatella Martucci –. Inoltre lo svolgimento dell’attività didattica in presenza viene sempre garantito per i bambini vaccinati anche in presenza di casi di positività nelle classi. Pertanto rinnovo ancora una volta l’appello alle famiglie a vaccinare i bambini perché possano tornare a vivere pienamente la socialità e la scuola».

[Foto d’archivio, da Pexels]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata