AmbienteCronacaUltime newsValle d'Itria

Moleste continue e pedinamenti all’ex convivente: a Noci arrestato stalker

CRONACA

Nonostante il divieto impostogli, l’uomo ha continuato a perseguitare la sua ex convivente…

 

I Carabinieri della Stazione di Noci hanno tratto in arresto A.P.M., 47enne, disoccupato, del luogo, raggiunto da un provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale di Bari.

L’arrestato non rassegnatosi alla separazione intervenuta dalla ex convivente, aveva posto in essere dei comportamenti persecutori nei confronti della donna e pertanto era stato già colpito da un provvedimento di “divieto di avvicinamento”.

Nonostante il divieto impostogli, l’uomo ha continuato a perseguitare la sua ex, tempestandola di telefonate, messaggi, transitando sotto la sua abitazione e, addirittura, pedinandola e seguendola ovunque.

Le molestie, denunciate dalla donna e documentate dai Carabinieri, sono andate avanti per qualche tempo, così da determinare la sostituzione della misura cautelare del divieto di avvicinamento con quella restrittiva.

I militari, pertanto, si sono presentati presso l’abitazione del 47enne che è stato sottoposto agli arresti domiciliari, così come disposto dall’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice, che ha ravvisato gli estremi del reato di “atti persecutori”.

[foto d’archivio]

Agorà Blog

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

AGORÀ BLOG ESISTE GRAZIE ALLA PUBBLICITÀ

Abbiamo riscontrato che utilizzi un’estensione “ad-blocker” nel tuo browser per il “blocco delle pubblicità”. La nostra piccola testata giornalistica sopravvive grazie al contributo che ci forniscono le realtà produttive che hanno deciso di fare qui la loro pubblicità.

Se ritieni i nostri contenuti interessanti da leggere, ti chiediamo cortesemente di disattivare il “blocco delle pubblicità” oppure aggiungi “Agorà Blog” alla lista dei siti consentiti.

È molto semplice: basta solo cliccare l’estensione dell’ad-blocker in alto alla tua destra, disabilitandola (ed eventualmente ricaricando semplicemente la pagina web, ma il più delle volte non occorre). Grazie!

il team di Agorà Blog

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: Riproduzione Riservata