Monopoli: centinaia di giocattoli sequestrati dai Carabinieri del NAS

CRONACA

Tutto il materiale, del valore di più di 1.000 Euro, è stato sottoposto a sequestro

 

Nell’ambito dei servizi di controllo per la tutela della salute dei consumatori, eseguiti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno scoperto e sequestrato circa 200 giocattoli risultati irregolari.

Nel corso dell’ispezione di un esercizio commerciale di Monopoli, i militari hanno constatato la vendita di decine di animali e dinosauri in plastica, di varie dimensioni, privi di marcatura CE e dell’etichettatura riportante le indicazioni previste dalla legge relative, tra l’altro, ai materiali utilizzati per produrli ed alle precauzioni d’uso.

Tutto il materiale, del valore di più di 1.000 Euro, è stato sottoposto a sequestro, mentre al titolare dell’attività è stata comminata una sanzione amministrativa pari a 3.000 Euro.

[Fonte Nas Bari; foto d’archivio di oltreme da Pixabay]

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata