Tremendo incidente in Via Fasano: autovettura invade aiuola in zona residenziale

CRONACA

Al volante una giovane donna di Locorotondo, trasportata in Codice Rosso in Ospedale…

 

 

Paura questo pomeriggio in Via Fasano a Locorotondo, in zona residenziale poco più avanti la stazione di servizio Agip. Intorno alle ore 16.50 un’autovettura è fuoriuscita dalla carreggiata andando ad invadere un’aiuola, situata in posizione antistante le palazzine ed adiacente ad un parco giochi.

La corsa dell’auto, trattasi di una Bmw nera, si è arrestata solo dopo lo scontro frontale con un albero ed un’Audi nera parcheggiata negli stalli residenziali. A bordo dell’autovettura scontratasi violentemente, una giovane donna di Locorotondo. Soccorsa con l’intervento dei sanitari del 118 e trasportata in codice rosso in Ospedale.

Sul luogo dell’incidente la Polizia Locale di Locorotondo, che avrà il compito di accertare l’esatta dinamica dell’incidente, con le cause in corso di accertamento. Fra le prime ricostruzioni forse il tentativo di evitare un tamponamento, in un tratto di strada in cui la velocità reale delle autovetture in transito è spesso ben al di sopra dei limiti consentiti.

Il grave sinistro si è verificato in una zona in cui, spesso, si trovano un discreto numero di adolescenti intenti a giocare. I residenti del posto chiedono, per ovvie ragioni, maggiore sicurezza. In considerazione dei rischi corsi quest’oggi e non solo.

Sul luogo dell’incidente si è recato anche il primo cittadino Antonio Bufano, che ha avuto un confronto proprio con i residenti. I dossi stradali non possono essere collocati in quanto si tratta di strada statale, ma la delimitazione dell’aiuola – quindi dell’area frequentata spesso da adolescenti – può senz’altro essere effettuata con la collocazione di paletti e colonnine di sicurezza.

Redazionale

[Foto pervenute da residenti del luogo]

Agorà

Blog e mensile cartaceo dei trulli e delle cummerse di Locorotondo. Ci occupiamo di attualità, politica, società e tanto altro...

error: Riproduzione Riservata